Asiago - formaggio dolce dal "tedesco" Veneto

L'Altopiano di Asiago è quel che si può definire un'antica isola tedesca nel Veneto, anche se i tedeschi nel corso del secolo scorso, si sono decisamente italianizzati.

Verso l'anno 1000 qui si trovavano, infatti, agricoltori bavaresi e tirolesi, che bonificarono queste terre e trasportarono qui parte della loro cultura e delle loro tradizioni.

E' dai tempi del Medioevo che sull'altopiano di Asiago, si produce il formaggio Asiago, prima veniva prodotto solo con latte di capra, in seguito venne utilizzato anche il latte vaccino, proprio come oggi!

Il marchio del formaggio Asiago è riconosciuto dall'Unione Europea e noto al 95% degli italiani, questo grazie a 25 anni di attività del Consorzio di Tutela del Formaggio Asiago per il miglioramento della qualità e la promozione del prodotto.

L'Asiago ha un gusto piacevolmente dolce, è un formaggio che si trova per lo più fresco ma può anche essere più stagionato, a seconda dei gusti.

L'ideale merenda di questi luoghi è una fetta spessa un dito di formaggio e pane bianco! L'asiago più stagionato e anche più saporito è ottimo anche grattugiato su pasta e minestre!

Ottimi con l'Asiago i vini bianchi prodotti in veneto!

Tutti articoli su Piaceri & Cultura in Asiago e Bassano del Grappa

Prossimo articolo
icon  Bassano del Grappa

Sono molte le bellezze artistiche e naturali di Bassano del Grappa. Nella parte centrale della città troviamo Piazza Garibaldi da dove si può ammirare anche la Torre civica (42 m di altezza) e la chiesa in stile di S. Francesco.

Continua... arrow right