Vacanze in terre selvagge e incontaminate nel Cadore

La zona del Cadore è una delle zone più selvagge e incontaminate delle Dolomiti. Qui chi ama la natura potrà entrare in diretto contatto con lei nel più profondo dei modi! Durante piacevoli escursioni estive, ciaspolate invernali o tour sugli sci potrete ammirare di persona tutta la sua ineguagliabile bellezza! E dopo tanta fatica cosa c'è di meglio di un gustoso piatto tradizionale?

richiesta alloggi
Arrivo
    
Partenza
    

Tutte le attività

Bike
Famiglia
Piaceri & Cultura
Golf
Escursioni
Benessere
Inverno

Attività selezionate

icon Escursione sull'Antelao
L'Antelao è la cima più alta delle Dolomiti di Cadore, 3264 m., ed è la seconda cima delle dolomiti dopo la "regina" Marmolada. E' attorniato dai gruppi montuosi del Pelmo ad ovest, dal Massiccio del Bosconero a sud, dalle Marmarole a nord - nord est e dal Sorapiss a nord nord-ovest. 
Continua...
icon Al lago artificiale di Auronzo
Il lago Auronzo si è formato negli anni trenta, dopo la costruzione di una diga Enel, si trova a 830 m di altitudine e occupa una superficie di 0,3 Kmq, è profondo al massimo 47 m. 
Continua...
icon Al lago di Misurina
Lungo la statale 48 bis delle Dolomiti, che porta a Cortina, si trovano il paese di Misurina e il suo lago, il lago di Misurina, il lago naturale più grande del Cadore. 
Continua...