Parco Avventura Forni di Sopra: Dolomiti Adventure Park

Se siete in vacanza nelle Dolomiti, nei pressi di Forni di Sopra, non potete perdere l'occasione di trascorrere qualche ora avventurosa nel Parco Avventura Dolomiti Adventure Park di Forni di Sopra.

I percorsi partono da quelli più semplici a quelli più impegnativi, è presente all'interno del parco anche un percorso baby adatto ai bambini dai 2 ai 6 anni, con ponti su reti, tunnel, dischi oscillanti ad un massimo di 50 cm da terra! Il costo per un'ora tra ponti di legno e liane, per i piccolissimi è di soli 2 € a persona.

Il casco per i più piccoli e imbraghi e corde per i più grandi, verranno forniti dal parco e sarete seguiti in ogni vostro passo da guide esperte e pazienti. Di seguito la descrizione in breve dei percorsi e del salto di 15 metri, il POWERFUN, un'esperienza adatta davvero solo ai più coraggiosi.

I percorsi:
Il parco avventura di Forni di Sopra si compone di 50 piazzole raggruppate in 7 percorsi, con proposte nuove ed esclusive che differenziano l'offerta del parco:

Percorso Baby: e' destinato ai i più piccoli avventurieri (da 2 anni), comprende ponti su reti, tunnel, ponti su dischi oscillanti, passaggi aerei su tronchi ed altro, tutto estremamente sicuro per questi piccoli utenti.

Percorso Azzurro: studiato per bambini aventi un'altezza minima di 110cm e 6 anni, è dotato di ponti mobili sospesi ed avvincenti passerelle nel vuoto.

Percorso Giallo: per bambini aventi un'altezza minima di 110 cm e 6 anni, si compone di diversi passaggi sospesi su funi, arrampicate, pioli e si conclude con un'avvincente teleferica.

Percorso Verde: per bambini alti almeno 130 cm ed adulti che preferiscono iniziare la loro avventura tra gli alberi con un percorso facile.

Percorso Blu: con difficoltà medie per ragazzi ed adulti, alto da terra circa 8 metri è dotato di molti passaggi spettacolari ed una lunga teleferica tirolese.

Percorso Rosso: difficile, alto da terra circa 10 metri, per chi non soffre di vertigini ed ama l'avventura, il superamento dei passaggi richiede una buona dose di coraggio ed un minimo di fisicità, l'appagamento è garantito!

Percorso Viola: difficile, è dotato di tre teleferiche tirolesi lunghissime, per "volare" a lungo sopra gli alberi appesa ad una carrucola.

Percorso Nero: molto difficile. Richiede notevoli capacità psico-fisiche e una buona dose di concentrazione.
POWERFAN: difficile, per i veri amanti dell'adrenalina, un salto nel vuoto da 15 metri, è una novità assoluta in Italia.

Tutti articoli su Famiglia in Cadore