Ammirare Cortina d'Ampezzo dall'alto!

La Via Ferrata Ivano Dibona sul Monte Cristallo è una classica Via ferrata delle Dolomiti, anche se la ferrata non è particolarmente difficile, è particolarmente affascinante, perché conduce lungo antiche trincee e percorsi della Prima Guerra Mondiale e regala panorami mozzafiato sulle Dolomiti Ampezzane.

L'escursione affronta un dislivello di 2.000 metri e richiede in totale 6,5 ore. Si parte da Forcella Staunies a 2918 m, dove si arriva con la seggiovia che porta fino al rif. Sin Forca 2.216 m. dove si prende l'ovovia che porta fino alla partenza del sentiero al rif. G. Lorenzi 2.932 m., il tutto richiede una mezz'oretta.

La ferrata incomincia subito appena si scende dalla ovovia si fa qualche metro verso il rifugio e sulla sinistra si salgono le scale in ferro per arrivare fino la targa in bronzo con la foto della giovane guida alpina Ivano Dibona.

Dopo la prima scaletta si incontrano subito degli appostamenti militari, si attraversa un piccolo tunnel e si arriva al famoso ponte sospeso lungo una trentina di metri. Quindi si prosegue fino al primo bivio e si raggiunge il Cristallino 3.008 m. Il sentiero Dibona prosegue dritto sempre in cresta al Cristallo, si scende una scaletta in ferro e poco dopo si incominciano a vedere altre fortificazioni.

Si prosegue quindi tra ponticelli e altre fortificazioni fino ad arrivare al Vecio del Forame unica via di fuga per scendere in fretta alla Val Padeon (45 min). Al bivio, tenersi a sinistra e seguire il sentiero fino alla mulattiera che a sinistra ci riporta al Rif. Son Forca. Poco prima un altro bivio porta direttamente, seguendo il sentiero parallelo alla seggiovia, al punto di partenza.

Tutti articoli su Escursioni in Cortina

Prossimo articolo
icon  Escursione al Rifugio Croda da Lago

Un'escursione tranquilla e non troppo impegnativa ma che regala panorami mozzafiato! E' l'escursione che da Cortina d'Ampezzo porta al Rifugio Croda da Lago.

Continua... arrow right