Neve sicura e impianti moderni: sciare sulla Marmolada!

La Marmolada è il ghiacciaio più famoso delle Dolomiti, Porta Vescovo con le sue piste da sci è un vero paradiso per gli amanti della neve! Le piste qui saranno in grado di soddisfare anche gli sciatori più ambiziosi e allenati. Si parte dai 1600 metri di Arabba per arrivare ai 2478 metri di Porta Vescovo.

A Porta Vescovo si può sciare tranquillamente fino a primavera inoltrata, le piste qui godono dell'innevamento migliore di tutto l'arco alpino per il periodo più lungo e inoltre ha un sistema di innevamento programmato che produce neve ottima, quasi come quella naturale.
I 22 km di piste del comprensorio fanno parte del grande carosello sciistico del Dolomiti Superski, che può vantare 1200 km di piste e 460 impianti di risalita.

Per arrivare in quota a Porta Vescovo gli sciatori possono scegliere tra due impianti: funifor, l'evoluzione della vecchia funivia, un impianto con due cabine da 80 persone ciascuna, su due linee indipendenti che raggiunge la vetta in 410 secondi; il funifor è affiancato dalla telecabina DMC Europa con 50 cabine da 25 persone.

A Malga Ciapela, gli amanti del fondo potranno praticarlo in uno splendido anello immerso nella natura incontaminata della Marmolada.

Tutti articoli su Inverno in Marmolada