Castel Rodengo: la roccaforte tra la Valle Isarco e la Val Pusteria

All'entrata della Val Pusteria, si trova Castel Rodengo, una fortezza costruita nel 1140, raggiungibile oggi proprio come allora, solo tramite un ponte levatoio.

Castel Rodengo fu costruito da Friedrich von Rodank e rimase in eredità alla sua casata fino a che passò alla famiglia Wolkenstein, che lo rinnovò secondo lo stile rinascimentale. I discendenti di questa famiglia sono ancora oggi in possesso dell'edificio. Nel castello si trovano un cortile interno, un carcere, una biblioteca e tanti affreschi.

Il castello oggi é ancora in ottime condizioni e all'interno si trova un museo accessibile da marzo a ottobre. Una parte del castello è anche
abitata. Gran parte dell'arredamento che vi si trova all'interno, risale al periodo tardo rinascimentale.

Il castello rimane aperto dal : 15 maggio -15 ottobre
Visite guidate: alle ore 10.00 e alle ore 15.00 (tranne lunedì)
I gruppi devono prenotare.
(chiuso in inverno)
Informazioni: Tel. +39 0472 454056

Tutti articoli su Famiglia in Valle Isarco